Civico Mafe


CIVICOMUSEOARCHEOLOGICO
FERRANDINA
Vai ai contenuti

Comune di Ferrandina
30 SETTEMBRE 2021
Complesso Monumentale S. Domenico ore 17,30
FERRANDINA

____________________
Scopri la millenaria storia del territorio di Ferrandina, tra antichi reperti archeologici, schermi touch-screen, video e viaggi nel tempo in realtà virtuale (MAFE VR Experience).
 
 
AVVISO
Si informano i visitatori che, in conformità con le disposizioni dell’art. 8 del decreto-legge 24.12.2021 n.221, l’accesso al MAFE è consentito soltanto previa esibizione di Green Pass. La documentazione andrà esibita all’accesso del Museo e contestualmente alla misurazione della temperatura.
IL MAFE
Il progetto di allestimento e il piano di comunicazione del Museo Civico Archeologico di Ferrandina, nati dalla volontà dell’Amministrazione Comunale della città aragonese al fine di creare un’occasione di sviluppo sostenibile per il territorio, sono finalizzati alla messa a valore e alla fruizione della ricchezza del patrimonio storico, archeologico e tradizionale locale. Tale obiettivo è stato perseguito attraverso la formulazione di una proposta culturale che ha inteso affiancare, ai tradizionali strumenti conoscitivi e divulgativi, le nuove tecnologie per i Beni Culturali, in modo da accompagnare i visitatori in un’esperienza coinvolgente e al contempo impostata su solide basi scientifiche.
Il percorso di fruizione interattivo e immersivo del MAFE presenta quattro tappe principali, una per ciascuno degli ambienti in cui sono articolati gli spazi espositivi. La I sala è dedicata a “Ferrandina e la sua storia millenaria”; la II a “L’epoca lucana nel territorio di Ferrandina”; la III al “Castello di Uggiano e la fondazione di Ferrandina” e la IV a “Ferrandina e il suo territorio”.
MOSTRE IN CORSO
 
 
La mostra “Ferrandina: storia e archeologia di un territorio millenario. Dall’Età del Ferro ai giorni nostri” ha previsto per la prima volta l’esposizione temporanea in loco di alcuni tra i più significativi reperti archeologici rinvenuti durante le campagne di scavo del progetto “FArch – Ferrandina Archeologica” presso le necropoli di loc. S. Antonio Abate (VII sec a.C.) e Mass. Lo Bianco (IV sec. a.C.), e nel corso delle attività di archeologia preventiva nei siti lucani di loc. S. Antonio Abate (frantoio di IV sec. a.C.) e Le Lenze (necropoli).



ALL'INTERNO DELLE SALE
Un viaggio attraverso quattro epoche tra ritrovamenti archeologici rinvenuti nelle campagne di scavi e ricostruzioni virtuali,
con l'ausilio di visori VR e  touch screen
______________________________

Una storia che ci parla degli albori della nostra civiltà, della nostra terra e di chi siamo stati.



PRENOTA LA TUA VISITA
Compila i campi inserendo i dati richiesti.
Ci aiuterai a contingentare gli accessi e ad operare
in sicurezza nel rispetto delle norme anti covid-19
IL PROGETTO
MAFE PER LE SCUOLE
_________________________________

AGGIORNAMENTO CONTINUO
TUTTE LE INFO NEI PROSSIMI GIORNI DOPO
L' INAUGURAZIONE DEL 30 SETTEMBRE 2021
UN PROGETTO RESO POSSIBILE GRAZIE ALLA COLLABORAZIONE
DI NUMEROSE REALTA'
_______________________________________
Si ringraziano:

                            

Visite programmate per adulti e  ragazzi sotto i 14 anni sotto la responsabilità di un accompagnatore,

Attività svolta nel rispetto delle norme ANTI COVID-19
OBBLIGO DI GREEN PASS
Torna ai contenuti